Tema Child: cos’è, a cosa serve e come crearlo

Tema Child: cos’è, a cosa serve e come crearlo

Dopo un po’ di indecisione, finalmente sei riuscito a scegliere il tema WordPress. Lo hai installato e ora pensi che sia giunto il momento di personalizzarlo per creare il sito web dei tuoi sogni. Mi dispiace, ma ancora hai un’operazione da compiere prima di metterti all’opera. Cosa devi fare? Installare il Child Theme!

Infatti, dopo aver installato il tema WP, è necessario in molti casi creare anche il Tema Child. Non sai di cosa sto parlando? In questo articolo ti spiego cos’è un Tema Child WordPress, a cosa serve e come crearlo. Non preoccuparti, anche questa è un’operazione abbastanza semplice.

Che cos’è un Child Theme?

Il Tema Child di WordPress è il tema figlio del Parent Theme (Tema Genitore), ovvero il tema che hai deciso di utilizzare per il tuo sito. Il Child Theme eredita le funzioni e lo stile del tema principale e permette di modificarlo e personalizzarlo senza però influire sulle caratteristiche del Parent Theme.

A cosa serve un Tema Child?

È necessario per personalizzare e modificare il Tema Genitore senza perdere tali modifiche al momento che si rende necessario l’aggiornamento del tema. Lo sai cosa accadrebbe se tu modificassi il Parent Theme al momento di un aggiornamento? Perderesti tutte le modifiche che hai realizzato! E tu sicuramente non vuoi che tutto il lavoro che hai fatto con cura venga perso.

Il Tema Child infatti ti permette di eseguire tutti gli aggiornamenti necessari del tema senza il rischio di cancellare le varie personalizzazioni che hai effettuato.

Facciamo un esempio pratico. Non hai installato il Child Theme e nel tema principale che hai installato (Il Parent Theme) hai inserito il codice di monitoraggio di Analytics per controllare le statistiche del tuo sito web. Accade poi che il tema installato richieda un aggiornamento. Tu aggiorni e il codice di monitoraggio sparisce. Questo non accade se tu installi il Child Theme e aggiungi la tua stringa di codice nell’header di quest’ultimo.

Come creare un Child Theme in WordPress

Creare un Child Theme è una procedura abbastanza semplice. Di seguito ti indico due modi che ti permetteranno di creare il Tema Figlio, uno manuale e l’altro con l’aiuto di un plugin.

Creare un Child Theme WordPress manualmente

Per seguire questo metodo per creare un Child Theme WordPress basta avere pochissime competenze lato codice e, seguendo i passi che sto per illustrarti, dovresti riuscire a crearlo senza alcun tipo di problema.

Per prima cosa apri il tuo Client FTP (ad esempio Filezilla) e vai nella cartella WP-Content, cerca la cartella ‘Themes’ e aprila. All’interno di questa crea una nuova cartella e nominala ‘nome-tema-child-theme’ (‘nome-tema’ deve essere sostituito con il nome del tuo tema).

Adesso apri un editor di testo. Io utilizzo Notepad++, ma va benissimo anche il Block Notes del tuo pc. Crea un nuovo file e inserisce le seguenti istruzioni:

/*
Theme Name: Nome Tema Child
Theme URI: http://sitoweb.xx/
Description: Tema Child del tema
Author: Nome autore
Author URI: http://sitoweb.xx/pagina-autore/
Template: Nome del Tema Padre
Version: 1.0.0
*/

Salva questo file con il nome ‘style.css’. Ora quello che devi fare è caricarlo attraverso Filezilla dentro la cartella del tema child di cui abbiamo parlato prima.

Finito? No, manca ancora un piccolo passaggio da effettuare. Apri ancora una volta il tuo editor di testo e inserisce queste istruzioni:

<?php
add_action( ‘wp_enqueue_scripts’, ‘carica_stili_parent’ );
function carica_stili_parent’ () {
    wp_enqueue_style( ‘parent-style’, get_template_directory_uri() . ‘/style.css’ );
}
?>

Salvalo nominandolo ‘function.php’ e caricalo tramite Client FTP nella cartella del Child Themes.

Creare Child Theme WordPress con plugin

Se non vuoi creare manualmente il tuo Child Theme allora puoi usare un plugin che ti permette di velocizzare gli step di questa procedura. Il plugin da installare è Child Theme Configurator.

Dopo averlo installato e attivato, vai su ‘Strumenti’ e clicca ‘Child Themes’. A questo punto si apre una schermata in cui vedrai tutte le opzioni per creare un Tema Child.

child theme wordpress plugin
Plugin Tema Child: Child Theme Configurator

Grazie a questo plugin riuscirai in pochi minuti a creare il tuo Child Theme. Per poterlo utilizzare ricordati di andare su ‘Aspetto’ – ‘Temi’ e di attivarlo.

In conclusione

In questo articolo ti ho spiegato cos’è un Child Theme WordPress, come crearlo e la sua importanza. Questo per evitarti di perdere tutte le modifiche che hai in mente di apportare al tuo tema.

Conoscevi già i Child Theme WordPress? Li hai mai utilizzati?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.