Pagina contatti sito web: come renderla efficace?

da | Set 5, 2021 | Siti Web

pagina contatti di un sito web

La pagina di un sito web presa meno in considerazione? Sicuramente è la pagina dei contatti! In fase di creazione di un sito internet la contact page spesso non viene neanche considerata, come se fosse una pagina di serie B priva di importanza.

Se la Homepage e la About Page sono delle pagine fondamentali, altrettanto lo è la pagina contatti di un sito. Il suo obiettivo è uno solo: farti contattare dagli utenti che hanno visitato il tuo sito web.

Nella sua fase di creazione presta dunque molta attenzione agli elementi che vuoi inserire e alla User Experience.

L’obiettivo della Pagina Contatti

Come dicevo poco sopra, l’unico obiettivo di questa pagina è di permettere alle persone di poterti contattare facilmente.

Facilmente è la parola chiave. Gli utenti non dovrebbero scervellarsi per capire come mettersi in contatto con te, rendi il processo semplice e chiaro seguendo queste best practices.

Best Practices per la pagina contatti di un sito web

1. Semplicità

Il design della tua pagina di contatto è importante, ma dovrebbe rimanere il più semplice possibile. Con questo non voglio dire di non curare l’aspetto grafico e visivo della contact page, ma di limitare il più possibile elementi di distrazione.

Metti ben in risalto le informazioni necessarie ai visitatori per potersi mettere in contatto con te.

2. Personalità del Brand

Progetta e realizza la tua pagina di contatto in modo che si adatti alla personalità del tuo Brand. Questo significa che la pagina di contatto dovrebbe avere colori, caratteri e immagini simili a quelli delle altre pagine del tuo sito.

Stesso discorso vale anche per il Tone of Voice. Se per esempio nel tuo sito web hai utilizzato un linguaggio colloquiale e spiritoso, lo stesso dovrebbe emergere nella tua Contact Page.

3. Rendi la pagina contatti facile da trovare

Cosa significa? Che gli utenti non dovrebbero impazzire per trovare il modo di scriverti o richiederti informazioni. Normalmente il collegamento per la pagina contatti si trova alla fine del menu di navigazione e io ti consiglio di inserirlo proprio lì, scegliendo un etichetta semplice da individuare. Il classico ‘Contatti’ o ‘Contattaci’ va più che bene!

Altre diciture un po’ più stravaganti come ‘Parliamo’, ‘Scrivimi’, potrebbero spiazzare l’utente.

Cosa scrivere nella pagina Contatti: cosa non può mancare

1.Accogli gli utenti

Cerca di rendere questa pagina un posto accogliente e invitante. Scrivi un saluto per gli utenti che visitano questa pagina, inserendo un piccolo testo di benvenuto e ribadendo perché dovrebbero mettersi in contatto con te.

2. Inserisci il form di contatto

In questa pagina web non può mancare il form di contatto. E’ molto importante inserirne uno nella tua Contact Page perché questo ti permette di velocizzare i contatti. Per essere veramente funzionale un modulo di contatto deve essere ben progettato. Aggiungi solo i campi essenziali e rendi ben visibili quelli obbligatori.

Mi raccomando, rendi il form dei contatti conforme al GDPR inserendo il campo per l’accettazione in modo che l’utente possa leggere la privacy policy e dare il suo consenso al trattamento dei dati personali.

3. Più opzioni per contattarti

Aggiungere un modulo di contatto nella pagina è cosa buona e giusta, ma non dimenticarti delle alternative! In questo modo le persone possono scegliere cosa funziona meglio per loro. Potresti, ad esempio, aggiungere il tuo numero di telefono e/o la tua email.

Ti consiglio di aggiungere anche un collegamento alle tua pagine social. Molte persone preferiscono mettersi in contatto dopo aver visitato questi canali.

4. Indirizzo e sede

A seconda del settore della tua attività, nella pagina contatti di un sito è buona prassi aggiungere anche un indirizzo e una mappa per aiutare gli utenti a capire dove possono trovarti. Considera, inoltre, che il fatto di vedere un indirizzo fisico infonde alle persone un senso di sicurezza e fiducia.

Cosa scrivere nella pagine contatti di un sito: informazioni aggiuntive

A seconda del sito che hai deciso di realizzare, e dal settore della tua attività, puoi prendere in considerazione di aggiungere anche altre informazioni nella tua pagina Contatti:

1. Orari di apertura della tua attività. Se la tua azienda ha orari standard di apertura fallo sapere ai visitatori! Inserendo queste informazioni puoi aumentare il fattore di fiducia aumenterà trasmettendo agli utenti un senso di affidabilità.

2. Un collegamento per le domande frequenti. Questo è molto utile se ti sei reso conto che gli utenti spesso si rivolgono a te per chiederti le solite cose. Mettendo in risalto le FAQ, tu risparmierai tempo prezioso e il tuo pubblico avrà a portata di click risposte ai propri dubbi o curiosità.

3. Puoi valutare di inserire la possibilità di iscriversi alla tua Newsletter.

Ti hanno contattato e… adesso?

Hai creato la tua bellissima pagina contatti, tutto è al posto giusto perché hai curato con la massima attenzione dettagli grafici, copy, esperienza utente e immagini. La tua Contact Page è terminata? No, ci sono altri piccoli dettagli di cui occuparti che possono fare veramente la differenza.

Devi comunicare agli utenti quanto tempo impiegherai a rispondere. In questo modo sapranno cosa aspettarsi! Per quanto riguarda il mio sito, nella pagina Contatti ho inserito nel corpo del testo che rispondo alle email dal lunedì al venerdì, solitamente entro 48 ore da quando ho ricevuto il messaggio.

Non solo, nel mio Contac Form ho inserito un messaggio automatico che appare all’utente dopo che la sua richiesta è stata inoltrata. Nel messaggio ho ribadito ancora una volta che la mia risposta arriverà entro le 48 ore. Non solo do questa informazione, ma ringrazio anche l’utente di avermi scritto.

E proprio da questa ultima frase ti invito a fare un’altra cosa per i visitatori che hanno deciso di scriverti. Ringraziali! E puoi farlo in due modi:

  • Messaggio automatico: come ho fatto io, puoi impostare un messaggio automatico tramite il Contact Form. Se utilizzi WordPress, i diversi plugin per il modulo contatti ti danno questa possibilità.
  • Creare una Thank You Page: si tratta di creare una pagina web il cui obiettivo è quella di ringraziare la persona che ti ha scritto. Attraverso la Thank You Page umanizzi il tuo Brand, ti rendi ancora più affidabile agli occhi dell’utente, lo rassicuri sul fatto che il processo di contatto sia andato a buon fine e gli comunichi quanto tempo dovrà attendere prima di ricevere una risposta.

Concludendo

Dopo aver letto questo articolo saprai perfettamente come realizzare la pagina contatti del tuo sito web. Se invece hai già un sito prenditi del tempo per analizzarla nuovamente e capire se e come migliorarla per renderla veramente efficace.

INFORMATIVA BREVE COOKIE

Questo sito utilizza cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. Il sito NON utilizza cookie di profilazione. Per maggiori informazioni puoi leggere:

Cookie Policy